Il Forum dedicato al modellismo dinamico
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
met5

avatar

Messaggi : 1378
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 49
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Sab 16 Giu 2018 - 16:38

otto skorzeny ha scritto:
...... si percepisce la presenza di un carro vero. Un modello rimane sempre tale e l'occhio lo vedrà sempre come piccolo. con tutti i difetti che ne conseguono.

Rispettando l'opinione dell'amico parmense mi permetto di aggiungere " Un par di palle! "

Una cosa non si può fare fino a quando arriva uno che non  sa che si può fare..... e la fà!

Il mio contributo alla discussione: Decima

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ed io sono l'ultimo con l'aerografo in mano. Ad averci avuto uno scenario decente, un mattonato ad hoc l'effetto reale era ancora maggiore. Ma già adesso non è poca roba

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
met5

avatar

Messaggi : 1378
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 49
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Sab 16 Giu 2018 - 16:42

Personalmente non dispiace neppure questo Jagdtiger che è ordinabile (statico) in 1:16 sulla baia (lo sò Sven..... A te non piace, è fatta con colori non industriali):

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Purtroppo statico Trumpeter
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
otto skorzeny



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 58
Località (indirizzo completo) : Via Rismondo 4

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Dom 17 Giu 2018 - 20:57

met5 ha scritto:
otto skorzeny ha scritto:
...... si percepisce la presenza di un carro vero. Un modello rimane sempre tale e l'occhio lo vedrà sempre come piccolo. con tutti i difetti che ne conseguono.

Rispettando l'opinione dell'amico parmense mi permetto di aggiungere " Un par di palle! "

Una cosa non si può fare fino a quando arriva uno che non  sa che si può fare..... e la fà!


Direi che abbiamo creato un mostro Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5900
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 75
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 18 Giu 2018 - 13:42

.

... diamogli qualcosa su cui "pensare"

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

................ fra le due mostrousità regalo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: obtorto collo   Lun 18 Giu 2018 - 14:37

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La soluzione "tutto verde" sarebbe di sicuro la più facile da realizzare e probabilmente anche quella che aiuterebbe di più con una buona dose di polvere e di terra ad evidenziare tutti i particolari inseriti nel modello stesso se....
Se solo avessi un'evidenza, come detto in precedenza, che questa specifica versione dell'LVTP fosse mai stata usato o dai Lagunari (Esercito) o dal battaglione San Marco (Marina).
Purtroppo non ne ho trovato foto o altro, e nei documenti si parla di passaggio dall'LVTP alla versione AAV7 RAMS (quello con corazze aggiuntive e torretta binata con lanciagranate).
A questo punto, "obtorto collo" farò del mio meglio per riprodurre il "panterone" a stelle e striscie.
Il primo problema, ma so che mi potete dare aiuto, è nella scelta dei prodotti vernicianti: l'amico Marco ha trovato un colorificio che ce li fa partendo dal campione belli, opachi (poi sul grado di opacità, o meglio sul gloss, si apre un capitolo che la Divina Commedia ci sta larga dentro...) ma il colore mi sembra troppo denso, pastoso, coprente, ho paura di "intonacare" invece che verniciare...
Cosa devo usare, qualche buon consiglio con cui lastricare la mia via per l'inferno???? lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
otto skorzeny



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 58
Località (indirizzo completo) : Via Rismondo 4

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Mar 19 Giu 2018 - 7:47

Se hai trovato quali FS sono stati usati sul carro, partirei dal giallo come fondo, dato a tinta unita. Vedi come si comporta, quanto è lucido o meno e ti serve per rendere più brillanti gli altri colori.
Visto che vai in acqua sarei dubbioso su acrilici e quant'altro a meno che no n li tratti poi con altri prodotti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5900
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 75
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Mar 19 Giu 2018 - 10:01

.

...... il colorificio tratta vernici ad alta resistenza industriale opacizzata "catalizzata" o di base coprente acrilica semilucida resistente a qualsiasi uso. Resiste anni sulle auto figuriamoci sul modello ......

La densità: usando la pistola da ritocco 05 con la vernice diluita al 50/75% (esercitandoti con prove) stendi sempre velando le superfici, mai coprire con la prima mano, le vernici opache asciugano all'istante e si possono spolverare con l'apposito panno antipolvere.

... l'unico problema, per alcuni divertimento, sono i numerosi passaggi di rifinitura tra i colori applicati, da farsi esclusivamente con aerografi 2/3 al massimo con le vernici diluite anche sopra il 200% pressione aria 06 bar ...

Se qualche indicazione ti suona strana, esercitala sperimentandola, il nuovo spaventa solo chi non lo conosce.

.......... la prova per essere una bozza è già un buon avvio, continua e se hai dubbi usa una lamiera come campione per consolidare la mano.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

. cheers cheers cheers

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: accrocco   Ven 22 Giu 2018 - 12:14

ed ecco realizzato anche l'accrocco che si trova a poppa, non so a che serva ma è li...
è ancora da rifinire però un altro particolare è andato.
Ieri gita a Quistello di Mantova per comprare la rete in ottone per le griglie..

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


remember com'eravamo...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: sbagliando s'impara...   Ven 29 Giu 2018 - 14:31

Griglie parasassi sui radiatori
Prima soluzione:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Riguardo l'originale...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Rifaccio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Soffietto protezione mitragliatore (provino in plastica)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5900
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 75
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Ven 29 Giu 2018 - 17:31

.

... quando uno si diverte come un riccio lo da a vedere cheers cheers cheers

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Adelante Pedro   Lun 2 Lug 2018 - 10:37

La torretta è quasi finita e si prende le sue mani di fondo.
Sono riuscito a migliorare il sistema di aggancio del meccanismo di mira ora reso smontabile e allineabile.
Piccole pulizie sullo scafo e toeno al vano posteriore per "riempirlo" con alcuni particolari: un paio d'estintori, le relative tubature, dei tubi di drenaggio, i cuscini per le panche.
Dovrò rivedere gli agganci dei poretlli di capocarro e pilota per portarli qualitativamente a livello di quello della torretta.
La lista delle cose da fare si va assotigliando e l'elettronica per i suoni ed il generatore di fumo aspetta di essere montata e testata.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5900
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 75
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 2 Lug 2018 - 13:02

.

..... stacanovismo di fine settimana cherry

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
otto skorzeny



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 58
Località (indirizzo completo) : Via Rismondo 4

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 2 Lug 2018 - 17:26

Quelle griglie realizzate con tanta sapienza non sono finite, vero ??? Cool Cool Cool Cool Cool Cool Cool Cool
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 2 Lug 2018 - 17:32

otto skorzeny ha scritto:
Quelle  griglie realizzate con tanta sapienza non sono finite, vero ??? Cool Cool Cool Cool Cool Cool Cool Cool
Sono proprio finite così, se guardi quelle reali hanno gli "spuncioni" sui lati ove grattuggiarsi per ben benino...
Anch'io volevo rifinirle ma il reale è fatto così: un pezzo di rete strappata di saldatrice sulle griglie e manco rifinita

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Anzi, ora che guardo, gli dovevo fare anche gli "spricchi" di saldatura attorno e sotto bounce
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
otto skorzeny



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.03.15
Età : 58
Località (indirizzo completo) : Via Rismondo 4

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 2 Lug 2018 - 22:04

Che dire ? Ubi maior minor cessat Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 2 Lug 2018 - 22:18

Ahahah, in realtà la rete è totalmente sbagliata perché nelle foto la maglia è rettangolare probabilmente in pollici diciamo un 25x13 mentre la mia è quadra 8x8
Per il momento non ho di meglio
Se trovo in futuro aggiorno
Però la"rusticità" di certe soluzioni è disarmante
Ad esempio le cinghie usate per aprire alcune serrature o i cavi spelati e saldati di messa a terra.
È questa "mascolinità" che bisogna trasmette e che fa la differenza fra una Ferrari ed un tank
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 2 Lug 2018 - 23:52

E per finire qui siete alcuni maestri, svariati apprendisti ed un maniscalco, lo scrivente! Fabbro ferraio delle lande umide e nebbiose dove le zanzare regnano e l'anguilla accarezza i melmosi fondali.
Gli Este, grandi armaioli, inflissero una pesante sconfitta alla grande Venezia che poi li lasciò alla loro malsana umidità.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: rilavorazioni e ritocchi   Mar 10 Lug 2018 - 11:03

Dopo aver realizzato la cerniera del portellone della torretta non riuscivo più ad accettare quelle delle cupole di capocarro e guidatore così di tornio e fresa le ho rifatte in ottone sostituendo le stampate 3D

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ho lavorato un pò nel vano posteriore per non lasciarlo "spoglio" aggiungendo alcuni particolari[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

E per finire una vista dell'elettronica
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
met5

avatar

Messaggi : 1378
Data d'iscrizione : 22.12.15
Età : 49
Località (indirizzo completo) : Roma

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Mar 10 Lug 2018 - 11:20

Una selva oscura di cavi

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

affraid affraid affraid

Se i miei colleghi elettrici ti vedono ti bannano a vita scratch

Urge sistemazione lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Mar 10 Lug 2018 - 14:20

Molto più ordinati di quanto sembra, forse giusto un pò lunghi ma ad accorciarli son sempre in tempo.
In uno spazio limitato sono presenti i collegamenti di:
un banco di distribuzione energia (quelle due striscie rosse e nere in testa sono quadrelli in ottone fra loro isolati cui fanno capo i terminali da 4 e 6 mm a seconda dell'assorbimento consentendo la separazione di ciascun componente senza svitare o dissaldare)
4ESC, uno per ciascun motore collegati da un lato al banco di distribuzione e dall'altro ai motori con spine da 80A consentendo, anche in questo caso, di separare la piastra radio e asportarla senza mettere mano a utensili di sorta
staccabatteria (che fa anche da fusibile) collegato con una spina da 120A (sempre per smontare il tutto) alla batteria, la spina funziona anche da presa di ricarica isolando la batteria stessa delle utenze (sicurezza)
una centralina di riduzione tensione per alimentare le ventole degli esc a 6volt senza andare sulle riceventi e proteggendole in caso d'inconvenienti
una centralina a tre posizioni per armare le pompe di sentina anteriore e posteriore separatamente ma da un unico canale radio, ovviamente con le connessioni sotto spine identificate e univoche
una centralina a tre posizioni per il motore del portellone posteriore più il micro di finecorsa
due riceventi in serie per un totale di 16 canali
i servocomandi che gestiscono le serrande dei waterjet
mancano ancora il modulo sonoro e quello del generatore di fumo.
I cavi avrebbero bisogno di qualche fascietta per sembrare più ordinati ma attualmente è un monta/smonta e quindi non ne vale la pena.
Opererò a montaggio e verniciatura ultimati
Un pò di pazienza..... geek
PS
ho fatto la scuola RadioElettra anch'io che diamine!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: Fatta anche questa, con molto sudore...   Lun 30 Lug 2018 - 14:20

Fa caldo qui nella bassa, caldo umido e afoso!
Le zanze sono le vere padrone dell'aria e degli spazi.
Una giornata parte con energia e arriva al mezzodì in spossatezza...

Anche la protezione per il gruppo fumogeni di destra è fatta

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Alla versione 6 il gancio di traino assomiglia a quello delle foto

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ma ci si diletta anche con giocattoli evoluti

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5900
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 75
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Lun 30 Lug 2018 - 14:59

.

... l'azione è l'ottimo modo per combattere zanzare, caldo e umidità, stress e angosciose riflessioni maniacali regalando piccole perle di gioie, per chi le sanno apprezzare ....

Il giocattolo evoluto evoca il bambino nascosto che tutto risolve. sunny king

lol!

.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
borealis

avatar

Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 18.03.13
Età : 47
Località (indirizzo completo) : San Paolo Solbrito (AT)

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Mar 31 Lug 2018 - 8:02

Una volta finito postalo su RC Universe così i colleghi americani sbavano

_________________
Ci sono i Modellisti, e poi ci sono i...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Il Nobel per l'Ignoranza a questo Anonimo:
"...Ho cercato informazioni sui nobel assegnati sul modellismo senza trovare assolutamente niente, e ora come la mettiamo?..."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
sharky63

avatar

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 16.12.13
Età : 55
Località (indirizzo completo) : Via Gandhi 1

MessaggioTitolo: consiglio   Gio 9 Ago 2018 - 14:28

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Devo applicare l'antisdruciolo prima di verniciare.(?)
Come lo "incollo", fisso alla vernice di fondo?
Si tratta di sabbia molto fine, ho fatto un rapporto in scala delle granulometrie dell'antisdruciolo reale e di questa sabbia in 1/8.
Il mio "compagno di merende" Marco ha usato sull'Abrams colla epossidica diluita impastata, ma la su sabbia era più grossolana e l'effetto non è che mi convinca fino in fondo.
Ho già pronta la vernice industriale catalizzata per procedere con la mimetica.
Ci sarò da ridere...

From the Halls of Montezuma, to the shores of Tripoli;
we fight our country's battle;
in the air, on land and sea.
First to fight for right and freedom;
and to keep our honor clean
we are proud to claim the title
of United States Marine!

Vacci mo a ragionare con questi, poi si lamentavano del "Gott mit uns" e "Meine Ehre heißt Treue"
tutti  suonati...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sven Hassel

avatar

Messaggi : 5900
Data d'iscrizione : 19.09.12
Età : 75
Località (indirizzo completo) : Canzo

MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   Gio 9 Ago 2018 - 18:19

.

... vernici al quarzo no?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

..... nei colorifici se ne trovano di differente macinatura ...

Su alcuni 1.16 ho usato il quarzo da pasticceria, troppo fine per l'1.8.

... certo ci vai di fine, se usi vernici su vernici non hai problemi di aggrappaggio, altrimenti c'è il vinavil che mantiene l'elasticità coprente senza impedire successive verniciature ...

E' un peccato la distanza, sai le discussioni attorno a un barbecue e del vino freddo mosso.

lol!

.





Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore   

Torna in alto Andare in basso
 
LVTP7/AAVP7A dalla Russia con amore
Torna in alto 
Pagina 8 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» Amore sesso e possesso
» Arte, bellezza e crazione: riflessioni a partire dalla storia di un'idea
» L' Amore...un Mito
» La storia delle donne terribili : dalla cucina al salotto
» Psicopatologia del potere quotidiano.... e dell'amore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LAVELLI GIOVANNI :: MODELLISMO RC :: veicoli militari :: carri armati-
Vai verso: